PASSI: Patti territoriali e ATS per i Servizi Scaligeri di Inclusione

DESCRIZIONE: LAVORO   &   SOCIETA’   SCARL,   in   partnership   con  Engim Veneto, Università degli Studi di Verona, Agorà Formazione, Centro Servizi Cisl, Enaip Veneto, Energie Sociali, Fondazione Enac Veneto, Fondazione San Gaetano, PTSCLAS, Istituto Don Calabria, Il Ponte Onlus, Medialabor srl, Sol.Co. Verona, Umana Forma srl, Umana spa, promuove il progetto “PASSI: Patti territoriali e ATS per i Servizi Scaligeri di Inclusione”, che prevede la presa in carico e l'affiancamento di 108 destinatari, individuati sull'area territoriale della provincia di Verona.

ATTIVITÀ: sono ancora disponibili due delle tre diverse tipologie di percorsi a cui i destinatari possono accedere, a seguito del processo di selezione. Nello specifico:

1) Proposta di Politica Attiva per imparare competenze professionali di base - PPA SKILLING - posti esauriti

2) Proposta di Politica Attiva per imparare le nuove competenze professionali emergenti - PPA RESKILLING (precedenza a donne e persone over 50):

  • PPA - ore per utente: 2
  • Formazione indoor - ore per utente: 108 
    • ADDETTO ALLA VENDITA (1 edizione)
      • Sede Verona est - N. 1 posti disponibili
    • ADDETTO MARKETING (1 edizione) 
      • sede Villafranca - N. 3 posti disponibili
    • ADDETTO PULIZIE (1 edizione) 
      •  Sede Legnago - N. 8 posti disponibili
    • ADDETTO PULIZIE CON COMPETENZE IN AMBITO SANITARIO (1 edizione) 
      • Sede Peschiera del Garda - N. 8 posti disponibili
    • ADDETTO ALLA MANUTENZIONE ELETTRO-MECCANICA (1 edizione) 
      • Sede Legnago - N. 8 posti disponibili
    • ADDETTO VENDITE SPECIALIZZATO IN FLOROVIVAISMO (1 edizione) 
      • Sede Bussolengo - N 8 posti disponibili
  • Laboratorio esperienziale - ore per utente: 12
  • Orientamento individuale - ore per utente: 2
  • Supporto all'inserimento lavorativo individuale - ore per utente: 2

3) Proposta di Politica Attiva per aggiornare ed espandere le competenze professionali possedute - PPA UPSKILLING (precedenza giovani e inoccupati):

  • PPA - ore per utente: 2
  • Formazione indoor - ore per utente: 108 
    • ADDETTO ALLA LOGISTICA E CONFEZIONAMENTO ALIMENTARE (2 edizioni)  
      • Sede San Bonifacio - N. 2 posti disponibili; 
      • Sede San Pietro in Cariano - N. 8 posti disponibili
    • ADDETTO ALLA LOGISTICA E AL MAGAZZINO (1 edizione)
      • Sede San Bonifacio - N. 8 posti disponibili
  • Teatro di impresa - ore per utente: 18
  • Orientamento individuale - ore per utente: 4
  • Counseling di gruppo - ore per utente: 6

Le attività individuali sono strettamente collegate a quelle collettive, che si svolgeranno in gruppi di 8 allievi ciascuno.

DURATA: la durata dei percorsi è di massimo 9 mesi, da concludersi entro il 27/12/2022.

DESTINATARI E REQUISITI DI ACCESSO: Il presente Avviso è mirato all’individuazione di n. 54 destinatari residenti o domiciliati in Veneto in situazione di svantaggio, disoccupati ai sensi della Legge n. 26/2019 art. 4 comma 15-quater e del D. Lgs. 150/20151 e non, in condizione di fragilità a rischio di esclusione sociale così come definiti dal Reg. 651/2014. Nello specifico, i requisiti di accesso prevedono:

- non avere un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi;

- avere un'età compresa tra i 15 e i 24 anni;

- non possedere un diploma di scuola media superiore o professionale (livello ISCED 3) o aver completato la formazione a tempo pieno da non più di due anni e non avere ancora ottenuto il primo impiego regolarmente retribuito;

- aver superato i 50 anni di età;

- essere un adulto che vive solo con una o più persone a carico;

- essere occupato in professioni o settori caratterizzati da un tasso di disparità uomo-donna che supera almeno del 25% la disparità media uomo-donna in tutti i settori economici dello Stato membro interessato se il lavoratore interessato appartiene al genere sottorappresentato;

- appartenere a una minoranza etnica di uno Stato membro e avere la necessità di migliorare la propria formazione linguistica e professionale o la propria esperienza lavorativa per aumentare le prospettive di accesso ad un'occupazione stabile.

Verranno ritenute prioritarie in sede di selezione le categorie dei giovani (18-35 anni), delle donne, degli adulti (over 50). È consentita la partecipazione anche ai beneficiari di Reddito di Cittadinanza (RdC), si dispone altresì la non compatibilità dell’indennità di frequenza con il RdC.

INDENNITÀ DI FREQUENZA E BORSA DI TIROCINIO: la partecipazione è gratuita e, per i soggetti destinatari dell'iniziativa che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista l'erogazione di:
a. una borsa di tirocinio pari a euro 450,00 lordi/mese; sarà riconosciuta nel caso in cui il tirocinante sia presente nel soggetto ospitante per almeno il 70% del monte ore totale previsto. La borsa di tirocinio è corrisposta al destinatario dall'Ente titolare del progetto.
b. un'indennità di partecipazione per tutte le altre tipologie di attività a cui prende parte il destinatario, il cui valore orario è pari a 3 euro ora/partecipante; tale indennità sarà pari a 6 euro ora/partecipante nel caso in cui il destinatario presenti un'attestazione ISEE ≤ 20.000 euro in corso di validità. Tale indennità sarà riconosciuta solo per le ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore previsto nel suo percorso personalizzato (escluso il tirocinio). L'indennità di partecipazione non è prevista per le attività propedeutiche che si svolgono prima dell'avvio del progetto ovvero per gli interventi relativi alla selezione, alla stipula del Patto di Servizio e alla definizione della PPA. L'indennità di partecipazione è al destinatario corrisposta dall'Ente titolare del progetto.
Sono inoltre previsti voucher di servizio e voucher di conciliazione, che possono essere richiesti in fase di formulazione della Proposta di Politica Attiva (PPA) esclusivamente dai candidati che avranno superato le selezioni. Entrambi i voucher hanno carattere forfettario:

  • Voucher di servizio: può essere utilizzato per spese di mobilità o di connessione in base all’ISEE: 400 euro per persone con ISEE ≤ 20.000 euro o 200 euro per persone con ISEE superiore a 20.000 euro;
  • Voucher di conciliazione: sarà riconosciuto chi ha in carico minori di 14 anni o persone con disabilità e/o non autosufficienti ed è in base all’ISEE: 800 euro per persone con ISEE ≤ 20.000 euro o 400 euro per persone con ISEE superiore a 20.000 euro.


Qualora il destinatario ne facesse richiesta e risultasse idoneo al contributo, il voucher di servizio potrà essere erogato in un’unica soluzione solo se avrà raggiunto il 70% della frequenza delle attività previste nella PPA e sulla base di una graduatoria redatta secondo l'ISEE presentato al momento della candidatura, mentre il voucher di conciliazione, a seguito di presentazione di ulteriore documentazione richiesta, comunicata all’atto della selezione, verrà erogato in 2 tranche, al raggiungimento del 30% delle attività della PPA e al raggiungimento del 70% delle attività della PPA.

DOMANDA DI AMMISSIONE E SELEZIONE:  Le domande di partecipazione devono pervenire entro le ore 13.00 del 15/09/2022.
La selezione e valutazione delle candidature è prevista dal 19/09/2022 al 26/09/2022.
Durante la fase di selezione verranno formulate le graduatorie per la copertura dei posti disponibili, a giudizio insindacabile della Commissione di Selezione.

Per maggiori informazioni scrivere a info@lavoroesocieta.com o chiamare al 045/563081.

PER EVENTUALI APPROFONDIMENTI SULLA PROCEDURA SI RIMANDA AL DOCUMENTO “CRITERI DI SELEZIONE” All. B DGR n. 73 del 26 gennaio 2021.

Per visualizzare la locandina clicca qui

Per scaricare la manifestazione di interesse clicca qui

Il progetto è stato selezionato nel quadro del Programma Operativo cofinanziato dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione e secondo quanto previsto dall’Autorità di Gestione, in attuazione dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di Sorveglianza del Programma con DDR n. 411 del 31 maggio 2021. Entità del contributo pubblico concesso pari a € 674.828,00


Vuoi partecipare a questo progetto? Scrivici

Altri progetti under 30

Meno di 30 anni
JOB-GYM: fare rete sul territorio, per allenare competenze e potenzialità dei giovani

Il progetto è aperto a giovani dai 16 ai 30 anni che stanno cercando nuove opportunità di crescita e di formazione o alla ricerca di lavoro

  • Giovani alla ricerca di lavoro o di nuove opportunità
  • Dai 16 ai 30 anni
Meno di 30 anni
Programma GOL: Nuovo Assegno per il Lavoro

FAI GOL CON LAVORO & SOCIETA'   PROGRAMMA GOL - Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori Il progetto di Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori è finalmente attivo. Il nostro Ente accreditato dalla Regione Veneto ai servizi per il Lavoro, potrà accompagnarti per l’attivazione di GOL, il programma nazionale per contrastare il fenomeno della disoccupazione che consente formazione qualificata e supporto per il re-inserimento lavorativo.   MA DI COSA SI TRATTA?  Il Programma GOL costituisce l’azione di riforma del sistema delle politiche attive del lavoro, di cui alla Missione 5 “Inclusione e coesione”, Componente 1 “Politiche per il lavoro” , Riforma 1.1 “Politiche attive del lavoro e Formazione”, finanziata dal  Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), strumento che  traccia gli obiettivi, le riforme e gli investimenti che l’Italia intende realizzare grazie all’utilizzo dei fondi europei di Next Generation EU.   A CHI È RIVOLTO?  Il programma GOL si rivolge a disoccupati, percettori di ammortizzatori sociali e di Reddito di Cittadinanza, giovani che non studiano e non lavorano (under 30 anni), donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori over 55 anni e altre tipologie di lavoratori svantaggiati o con redditi molto bassi.   Vuoi aderire al programma GOL!! Noi possiamo aiutarti! Per partecipare rivolgiti al Centro per l’impiego della tua città e scegli Lavoro&Società tra gli enti accreditati!  Attraverso un servizio di accoglienza e valutazione personalizzato, un operatore ti fornirà le informazioni sul Programma, valuterà i tuoi bisogni nella ricerca di un nuovo lavoro, assegnandoti al percorso più adeguato tra quelli previsti da GOL:                                                                                                                                                                                                                                                                                            1.       Percorso GOL 1: Reinserimento lavorativo; 2.       Percorso GOL 2: Aggiornamento – Upskilling; 3.       Percorso GOL 3: Riqualificazione - Reskillling delle competenze; 4.       Percorso GOL 4: Lavoro e Inclusione sociale; 5.       Percorso GOL 5: Ricollocazione collettiva (in caso di lavoratori coinvolti in procedure di crisi aziendale).   Grazie al contributo delle nostre aziende partner, abbiamo individuato percorsi di formazione che ti accompagneranno a sviluppare le competenze necessarie per il tuo inserimento lavorativo.   SCOPRI I CORSI DISPONIBILI: CONTABILITÀ GENERALE: Si propone di far comprendere i contenuti delle rilevazioni contabili, delle operazioni di gestione dell’azienda e i riflessi nel bilancio di esercizio, in modo da permetterti di gestire con successo gli aspetti fondamentali della contabilità quotidiana di un’azienda e di approfondire, attraverso un approccio pratico, le principali tematiche relative alla redazione del bilancio di esercizio.          Frequenza gratuita, rivolto ai possessori di Assegno GOL rilasciato dai CPI del Veneto.   GESTIONE DELLA LOGISTICA E DEI TRASPORTI: L'obiettivo formativo del corso è il consolidamento delle competenze in campo logistico, spedizioni e trasporti, per consentire ai/alle partecipanti di potersi riposizionare efficacemente sul mercato del lavoro.          Frequenza gratuita, rivolto ai possessori di Assegno GOL rilasciato dai CPI del Veneto.   AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE E BUSTE PAGA: Il corso si rivolge a coloro che intendono acquisire o perfezionare in maniera veloce ed esaustiva, competenze operative in merito all’amministrazione del personale e tutte le pratiche ad essa connesse, in modo da spenderla efficacemente in sede curriculare e di selezione del personale negli ambiti di pertinenza (aziende, società, imprese, ditte individuali, studi di consulenza, Caf, agenzie per il lavoro, ecc.).          Frequenza gratuita, rivolto ai possessori di Assegno GOL rilasciato dai CPI del Veneto.   BACK OFFICE COMMERCIALE: Intende fornire competenze specifiche per lo sviluppo di abilità commerciali e di gestione tecnico operativa delle attività di back office e di reporting.          Frequenza gratuita, rivolto ai possessori di Assegno GOL rilasciato dai CPI del Veneto.   SOCIAL MEDIA MANAGEMENT : Obiettivo del corso è introdurre i partecipanti al mondo del Social Media Management da una prospettiva pratica e concreta, ovvero per strutturare una presenza efficace dell’azienda, per sapere come e quanto interagire con le piattaforme social e costruire una identità in rete che sia efficace e contemporanea.         Frequenza gratuita, rivolto ai possessori di Assegno GOL rilasciato dai CPI del Veneto.   MANUTENZIONE ELETTROMECCANICA: Il corso è finalizzato a sviluppare competenze nella manutenzione di carattere meccanico ed elettrico su macchinari industriali e su impianti. L’Addetto Meccatronico di impianti automatizzati è una figura trasversale all’intero comparto manifatturiero e si inserisce a pieno titolo negli ambiti di specializzazione regionale della “Strategia di Specializzazione Intelligente” RIS3, nell’ambito Smart Manufacturing.         Frequenza gratuita, rivolto ai possessori di Assegno GOL rilasciato dai CPI del Veneto. STRATEGIE DI VENDITA E GESTIONE DEL CLIENTE: Il corso mira a fornire ai partecipanti gli strumenti per gestire in maniera strutturata i vari processi di vendita fornendo un modello di sales management che consente di strutturare in modo logico e sintetico i più importanti strumenti necessari per organizzare e gestire professionalmente e con successo i processi di vendita e le risorse che li animano.          Frequenza gratuita, rivolto ai possessori di Assegno GOL rilasciato dai CPI del Veneto.    Contattataci allo 045 563081, scrivici a info@lavoroesocieta.com o compila il form sottostante per ricevere maggiori informazioni. Ti aspettiamo!