News


Quattroruote e Daily Verona Network promuovono il nostro progetto sui CARROZZIERI!

https://www.quattroruote.it/news/news-lavoro/2021/02/19/carrozzieri_veneto_corso_formazione_gratuito_disoccupati_over_30.html   https://daily.veronanetwork.it/economia/un-corso-di-formazione-per-aspiranti-carrozzieri/


  • 04 Marzo 2021
MARZO 2021

Lavoro, si cambia rotta: ora guida l’empatia - 01.02.2021 – Corriere della Sera | Economia L'innovazione nel Terzo settore è la chiave per condivisione e contaminazione - 19.02.2021 – Vita.it Immigrati e occupazione «La grande stagnazione» - 24.02.2021 – Avvenire Imprese sociali, più ampia la scelta di attività di interesse generale - 25.02.2021 – Il Sole 24 Ore Nel quarto Rapporto di Inail, Istat, Ministero del Lavoro, Inps e Anpal il mercato del lavoro al tempo del Covid-19 - 26.02.2021 – Il Giornale delle PMI Lavoro, il piano del Ministero. Subito l'accelerazione sulla cassa integrazione. Orlando: "Porre le basi per sistema universale" - 27.02.2021 – La Repubblica L’esodo dai settori fragili chiede più riqualificazione - 01.03.2021 – Il Sole 24 Ore Sanità, tecnologie e alimentare, i lavori al top da qui al 2024 - 01.03.2021 – Il Sole 24 Ore


  • 03 Marzo 2021
Politiche attive al lavoro e politiche sociali: la persona al centro

Un'occasione di incontro e condivisione su esperienze e modelli concreti nel campo delle politiche attive Saluto di benvenuto: Giuseppe Venier: Umana S.p.A. Introduzione Maurizio Busacca: Università Ca’ Foscari Esperienze Michele Testolina, Simone Venturini: Comune di Venezia Orazio Zenorini: Lavoro e Società - Gruppo EnGIM Veneto Giorgio Sbrissa: EnAIP Veneto Mario Barbieri: Umana S.p.A. Contributi Riccardo Salomone: Università di Trento Stefania Sabatinelli: Politecnico di Milano Barbara Da Roit: Università Ca’ Foscari Il punto di vista della Regione Veneto Antonio Iovieno:Direzione Lavoro della Regione del Veneto   Q&A Discussione   Visualizza la locandina 


  • 12 Febbraio 2021
Vuoi aprire la tua Startup?

Webinar gratuito 25 febbraio 2021 ore 15.45 - 17.15 Metterti in proprio: quali opportunità per i giovani? Aprire un'impresa è il sogno di tanti, ma lo spirito d'iniziativa anche se essenziale, a volte non basta.  Per passare dal sogno alla realtà occorrono conoscenze e competenze per affrontare la sfida con il piede giusto.   PERCHÉ PARTECIPARE Sai come sarà il lavoro nel futuro e come ti puoi preparare per esserne protagonista? Hai un’idea e vuoi capire se è realizzabile? Alcuni fenomeni tra cui la digitalizzazione, sostenibilità ambientale e anche la situazione pandemica che stiamo attraversando possono generare opportunità per fare impresa oggi e nel prossimo futuro.  Capiremo anche quali adempimenti sono necessari per l’avvio di un’attività d’impresa così da acquisire le principali informazioni e indicazioni per sviluppare la nostra particolare idea imprenditoriale. Ma c’è di più: durante l’incontro verranno presentate le opportunità di formazione gratuita per i giovani che stanno già pensando di avviare un proprio progetto d’impresa. L’incontro è utile per  tutti,  giovani che desiderano realizzarsi nel lavoro e coloro che hanno un progetto e vorrebbero capire se e come e può essere sostenibile.   INTERVENTI: Digitalizzazione, sostenibilità ambientale, impatto Covid: nuovi campi di opportunità per fare impresa. FEDERICO CALLEGARI Settore Studi, Statistica e Orientamento al Lavoro Camera di Commercio di Treviso-Belluno Rendere sostenibile la tua idea imprenditoriale MARCO BRUNELLI T2I - Trasferimento Tecnologico e Innovazione Giovani e START UP: opportunità e percorsi gratuiti per prepararti meglio MANUEL FOCHESATO Servizi al lavoro Fondazione ENGIM VENETO Spazio alle domande   COME PARTECIPARE: L’incontro si terrà on line su piattaforma ZOOM dalle ore 15:45 alle ore 17:15 La partecipazione è gratuita, iscrizione on line obbligatoria entro il 24 febbraio 2021. Verrà inviato il link di collegamento il giorno precedente Ci riserviamo di annullare l’incontro qualora non vi fosse un numero adeguato di partecipanti.   ISCRIVITI QUI   Scarica INVITO    


  • 12 Febbraio 2021
FEBBRAIO 2021

Controvento 4.656 imprese  - 03.02.2021 – Avvenire La carica dei 62mila lavoratori del fondo nuove competenze - 03.02.2021 – Il Sole 24 Ore Incognite lavoro: nodo licenziamenti e politiche attive 04.02.2021 – Il Sole 24 Ore L’efficacia del Recovery Plan? Dipenderà dalle risorse ai giovani 04.02.2021 – Il Sole 24 Ore Il capitale umano da tutelare: giovani, donne, formazione - 07.02.2021 – Corriere della Sera Futuro grigio senza la forza delle donne - 08.02.2021 – Corriere della Sera | L’Economia Dagli operai ai manager. Chi cercano le imprese - 09.02.2021 – Corriere della Sera Le città distretto nell’era dell’incertezza 09.02.2021 – Il Sole 24 Ore Occasione unica per mettere i giovani al centro della crescita - 09.02.2021 – Il Sole 24 Ore Posti di lavoro disponibili: quanti sono davvero? - 10.02.2021 – La Voce Odv, a partire da aprile la migrazione nel Registro unico nazionale - 10.02.2021 – Il Sole 24 Ore Progetto giovani per rialzare l’Italia - 12.02.2021 – Avvenire Cooperazione, il nuovo esecutivo rilanci aiuti allo sviluppo - 13.02.2021 – Avvenire Il servizio civile torna a correre - 14.02.2021 – Avvenire Per i giovani la dote sale da 4 a 20 miliardi - 14.02.2021 – Il Sole 24 Ore A scuola l’emergenza viene da lontano - 14.02.2021 – Il Sole 24 Ore Tutti in classe, anche alle superiori: la strategia per lezioni in sicurezza  - 14.02.2021 – Avvenire Servizio civile, un anno per mettersi in gioco - 17.02.2021 – Avvenire Competenze tecniche ancora introvabili per sei imprese su dieci - 17.02.2021 – Il Sole 24 Ore Scuola. Per gli Its c’è un miliardo e mezzo - 18.02.2021 – Corriere della Sera Progettisti digitali e tecno-umanisti, cosa ci servirà nel 2030 - 18.02.2021 – La Repubblica Giovani senza lavoro, l’Italia paga i ritardi nella formazione - 19.02.2021 – Il Sole 24 Ore Sos giovani: Italia ultima in Europa, deserto al Sud - 22.02.2021 – Il Sole 24 Ore Ministra Dadone «Formazione più vicina al mercato» - 22.02.2021 – Il Sole 24 Ore  Per i giovani in Italia dieci anni di declino (Assegno unico in cerca di conferme - L'orientamento è il grande assente - La dote di ricollocazione è al palo) 22.02.2021 – Il Sole 24 Ore Con le nuove generazioni va ricreato un percorso di vita - 22.02.2021 – Il Sole 24 Ore  Su economia e lavoro gli italiani sono pessimisti - 22.02.2021 – La Repubblica La super-formazione tecnica, una ripartenza per la scuola - 23.02.2021 – Corriere della Sera Sostenere gli Its. Qui si preparano i giovani al futuro - 23.02.2021 – Corriere della Sera | Buone Notizie Le liti in Anpal bloccano l’assegno di ricollocazione - 23.02.2021 – Il Sole 24 Ore    


  • 11 Febbraio 2021
Uscita del Paper: " The Next Steps for apprenticeship" a cura di Cedefop

Riteniamo utile riportare questo documento per l'attenzione che pone sullo strumento dell'apprendistato. "Il congresso di Cedefop-OCSE sull'apprendistato si è svolto recentemente, nell'ottobre 2019, ma negli ultimi mesi, il mondo è cambiato. La pandemia di Covid-19 è diventata rapidamente la peggiore emergenza sanitaria del nostro secolo e si sta rapidamente trasformando in una crisi economica simile alla Grande Depressione, con un rapido aumento della disoccupazione e della sottoccupazione, molti lavoratori sono rimasti inattivi durante il lockdown  e hanno difficoltà a mantenere la piena occupazione. Sono queste le circostanze oggetto del paper. Una lezione fondamentale della grande crisi finanziaria del 2008 è stata quella che i giovani e in generale le persone che vivono in paesi con forti sistemi di istruzione e formazione professionale (IFP) erano di gran lunga più attrezzati per resistere alla forte crescita della disoccupazione giovanile osservata in tutta Europa e nell'OCSE paesi. L'apprendistato deve attrarre giovani, datori di lavoro. I giovani apprendisti dovrebbero essere sicuri che le abilità che vengono insegnate loro saranno rilevanti per le loro prospettive a lungo termine e per lavori di alta qualità. Per i datori di lavoro, l'apprendistato dovrebbe essere un mezzo conveniente per garantire ai nuovi giovani lavoratori le conoscenze e le capacità di cui hanno bisogno. Se da questo strumento traggono vantaggio sia i giovani che le aziende…ne beneficerà anche la Società. È attraverso tale equilibrio di interessi, guidato da una forte partnership sociale, che milioni di giovani possono essere protetti dalle peggiori conseguenze della recessione economica che si sta prospettando." Buona lettura Per scaricare il documento clicca qui Il Cedefop è una delle agenzie decentrate dell'UE. Costituito nel 1975 e con sede in Grecia dal 1995, il Cedefop svolge un'attività funzionale alla definizione delle politiche europee in materia di istruzione e formazione professionale (IFP) e contribuisce alla loro attuazione. L'agenzia coadiuva la Commissione europea, gli Stati membri dell'UE e le parti sociali nell'elaborazione di politiche europee nel campo dell'IFP.   https://www.cedefop.europa.eu/it/about-cedefop


  • 29 Gennaio 2021
Intelligenza emotiva per una Scuola felice

Avete mai sentito parlare di ๐Ÿ…˜๐Ÿ…๐Ÿ…ฃ๐Ÿ…”๐Ÿ…›๐Ÿ…›๐Ÿ…˜๐Ÿ…–๐Ÿ…”๐Ÿ…๐Ÿ…ฉ๐Ÿ… ๐Ÿ…”๐Ÿ…œ๐Ÿ…ž๐Ÿ…ฃ๐Ÿ…˜๐Ÿ…ฅ๐Ÿ…? Si tratta dell'intelligenza legata alla แด„แด€แด˜แด€แด„ษชแด›แด€ฬ€ แด…ษช ส€ษชแด„แดษดแดsแด„แด‡ส€แด‡ แด‡ ษขแด‡sแด›ษชส€แด‡ ษชษด แดแดแด…แด แด„แดษดsแด€แด˜แด‡แด แดสŸแด‡ สŸแด‡ แด‡แดแดแดขษชแดษดษช แด˜ส€แดแด˜ส€ษชแด‡ แด‡ แด…แด‡ษขสŸษช แด€สŸแด›ส€ษช. Cosa cambierebbe in una classe scolastica se gli alunni e i professori imparassero a conoscerla e ad utilizzarla? Se vuoi saperne di più e approfondire il tema iscriviti al ๐—ช๐—ฒ๐—ฏ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ฟ ๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐˜‚๐—ถ๐˜๐—ผ dal titolo: "๐—œ๐—ป๐˜๐—ฒ๐—น๐—น๐—ถ๐—ด๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฎ ๐—ฒ๐—บ๐—ผ๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐˜‚๐—ป๐—ฎ ๐˜€๐—ฐ๐˜‚๐—ผ๐—น๐—ฎ ๐—ณ๐—ฒ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ" promosso da, ๐—˜๐˜‚๐—ฟ๐—ผ๐—ฐ๐˜‚๐—น๐˜๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ, un'organizzazione che si occupa da quasi 30 anni di ricerca, formazione e consulenza. Si terrà: ๐—Ÿ๐˜‚๐—ป๐—ฒ๐—ฑ๐—ถฬ€ ๐Ÿญ๐Ÿฑ.๐Ÿฌ๐Ÿฏ.๐Ÿฎ๐Ÿฌ๐Ÿฎ๐Ÿญ ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ ๐Ÿญ๐Ÿณ:๐Ÿฌ๐Ÿฌ ๐—ถ๐—ป ๐—บ๐—ผ๐—ฑ๐—ฎ๐—น๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—ผ๐—ป ๐—น๐—ถ๐—ป๐—ฒ La relatrice è la ๐—ฑ๐—ผ๐˜๐˜.๐˜€๐˜€๐—ฎ ๐—–๐—ต๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฎ ๐—•๐—ผ๐—ป๐˜‚๐˜‡๐˜‡๐—ถ, Service Designer in ambito formativo ed educativo con una decennale esperienza nella creazione di servizi di empowerment ed accompagnamento al lavoro. E' inoltre ๐—˜๐—ค ๐—ฒ๐—ฑ๐˜‚๐—ฐ๐—ฎ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฆ๐—˜๐—œ ๐—”๐—ฆ๐—ฆ๐—˜๐—ฆ๐—ฆ๐—ข๐—ฅ ๐—ฐ๐—ฒ๐—ฟ๐˜๐—ถ๐—ณ๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐˜๐—ฎ ๐—ฆ๐—ถ๐˜… ๐—ฆ๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐˜€! Un appuntamento da non perdere! Per info e iscrizioni cliccate qui P.S. I posti sono limitati!


  • 29 Gennaio 2021
Nuovo progetto per diventare "Esperto di Fundraising per il Terzo Settore"

Sui tratta di u progetto di Work Experience per l'ingresso nella professione: Esperto di Fundraising per il terzo settore. Il progetto è stato presentato in Regione Veneto dal nostro socio Cooperatova Sociale il Sol.Co  nell'ambito della DGR 256 del 02/03/2020 Asse I Occupabilità - Fondo Sociale Europeo 2014-2020, volto a promuovere l’occupazione e sostenere la mobilità dei lavoratori e approvato con DDR 31 del 14/01/2021 Codice progetto: 835-0001-256-2020 Descrizione del progetto Il progetto intende promuovere l’ingresso di figure specializzate in Fundraising negli Enti di Terzo Settore della provincia di Verona. Intende fornire competenze utili per sviluppare modelli di sostenibilità economica e finanziaria basati su un mix di risorse pubbliche e private, per realizzare i progetti e le attività di interesse generale che le organizzazioni non profit da sempre promuovono in vari ambiti, in particolare sociale, umanitario e culturale. Il Percorso Il percorso prevede: formazione di 200 ore accompagnamento individuale e di gruppo tirocinio retribuito di 480 ore ricerca-azione sul campo di 32 ore L’indennità di partecipazione (3 euro/ora) sarà riconosciuta solo per le ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore delle attività formative e del tirocinio, singolarmente considerate. A chi è rivolto 10 disoccupati con età superiore ai 30 anni, con residenza o domicilio nel territorio regionale del Veneto. Si richiede il diploma di scuola secondaria superiore, preferibile laurea triennale in ambito economico-sociale. Il percorso è pensato sia per chi già ha lavorato nel Terzo Settore, sia per chi vuole avvicinarsi a questo mondo: offrirà una formazione completa in Fundraising e fornirà strumenti utili per un inserimento proficuo.   Le candidature vanno inviate entro il 22/02/2021 - ore 12:00 Le selezioni si terranno il 22/02/2021 - ore 15:00 Per partecipare alla selezione Inviare all’ indirizzo mail: servizi.lavoro@solcoverona.it MODULO DI ISCRIZIONE CURRICULUM VITAE FOTOCOPIA FRONTE RETRO CARTA D’IDENTITÀ DICHIARAZIONE DI IMMEDIATA DISPONIBILITÀ (Centro per l'Impiego) 


  • 25 Gennaio 2021
Il Comune di Soave entra nei Patti Territoriali!

Anche il Comune di Soave ha aderito al Patto territoriale per promuovere servizi e misure di politica attiva per il lavoro e per aiutare a cercare una occupazione alle persone che si trovano in svantaggio dal punto di vista lavorativo. Con voti unanimi infatti, nell'ultima seduta del 26 novembre scorso, il Consiglio comunale ha fatto proprio l'accordo che vede capofila il Comune di San Bonifacio e coinvolti i Comuni del distretto che sono, oltre a Soave, Grezzana, Lavagno, Velo veronese, Cerro e Roverè. La durata del patto territoriale è di tre anni, da quest'anno al 2022. Il Comune di Soave verserà 0,08 euro ad abitante ogni anno, per contribuire alle spese del personale necessario a cercare forme, percorsi con aziende disponibili e finanziamenti per favorire gli inserimenti lavorativi. «Con l'adozione di questo strumento», ha spiegato in Consiglio comunale il consigliere delegato al sociale Angelo Dalli Cani, «riconosciamo ancora una volta il valore di lavorare in rete tra più Comuni, per promuovere servizi e misure attive, rivolte alla fascia più fragile della popolazione. È importante questo aspetto sinergico tra enti locali».«Nello specifico, sta nascendo un'alleanza tra Comuni del distretto di San Bonifacio», ha proseguito Dalli Cani, «per favorire l'inserimento e il reinserimento lavorativo di quelle persone, nostri concittadini, che si trovano in situazione di svantaggio occupazionale». Il patto tra Comuni per il lavoro si rivolge in particolare a soggetti rimasti senza posto di lavoro ma con una esperienza notevole già accumulata, che non sono più giovanissimi. Il progetto riguarda però anche i giovani che invece non hanno ancora esperienza e proprio per questo motivo hanno difficoltà a trovare la disponibilità da parte delle aziende a insegnare loro un mestiere.   Leggi l'intero articolo pubblicato oggi sul quotidiano L'Arena


  • 20 Gennaio 2021
NUOVO PROGETTO: Scopri la Work Experience pensata per entrare nel settore della Carrozzeria!

Dopo il grande successo del primo progetto....Lavoro & Società è felice di comunicare che il progetto presentato in collaborazione con Engim Veneto Scaligera Formzione Verona è stato approvato e finanziato da Regione Veneto. Il progetto (Cod. 4363-0003-256-2020) nasce dalla richiesta di officine e carrozzerie del veronese di avvicinare i lavoratori alla professione del carrozziere, attraverso un percorso di formazione e tirocinio. La realizzazione complessiva delle attività sarà nella provincia di Verona. Il profilo, in esito al percorso, prevede una formazione specifica sul profilo del carrozziere, promuovendo le competenze previste dal Repertorio Regionale degli Standard Professionali. Esse sono integrate con altre competenze di rinforzo alla professione di manutentore e riparatore della carrozzeria dei veicoli a motore. A chi è rivolto? Il progetto si rivolge a 8 persone prive di occupazione OVER 30, preferibilmente con almeno uno dei seguenti requisiti: Qualifica o diploma inerenti alla figura professionale esperienza lavorativa o di tirocinio affine all’ambito della carrozzeria o riparazione dei veicoli a motore altre esperienze lavorative in altri ambiti tecnici Cosa prevede il progeto? 1. Orientamento al ruolo: 4 ore individuali e 4 ore di gruppo al fine di orientare i destinatari alle attività da svolgere durante l’esperienza della Work Experience e alla definizione / collocazione dei tirocinanti in azienda, sollecitandone motivazione, partecipazione e proattività nelle attività previste. Almeno 2 ore di questo intervento saranno dedicate all’incontro individuale tra tutor didattico, tutor aziendale e tirocinante 2. Formazione di gruppo 180 ore sui seguenti argomenti: Individuare il danno o il difetto della carrozzeria Realizzare la riparazione o la sostituzione della parte danneggiata Verniciare il veicolo a motore Realizzare il collaudo e la riconsegna del veicolo riparato nella carrozzeria e nel telaio Il percorso proporrà due sotto-azioni: a) FASE DI TRASFERIMENTO DEI CONTENUTI/ABILITA' SPECIFICI in aula ed in laboratorio, anche con attività in situazione e simulazioni; b) FASE DI VERIFICA DELLE COMPETENZE ACQUISITE in cui verranno valutate le conoscenze e le abilità acquisite nel percorso formativo rispetto allo svolgimento in autonomia e con responsabilità delle competenze previste per il profilo professionale oggetto dell'intervento formativo 3. Tirocinio extracurriculare di inserimento e/o reinserimento lavorativo: I destinatari svolgeranno percorsi di tirocinio in azienda per 2 mesi a 40 ore/settimanali (tot 324 ore), con il riconoscimento di una borsa di tirocinio di 3 €/ora per ciascun destinatario del progetto, che non percepisce alcun sostegno al redditoi , al raggiungimento di almeno il 70 % delle ore totali di tirocinio ed il 70% delle ore totali previste per l’attività di formazione. a. Accompagnamento al tirocinio i beneficiari saranno affiancati da operatori esperti dalla fase di definizione, attivazione, monitoraggio e valutazione finale del tirocinio per un totale di 18 ore, con almeno una visita aziendale al mese. È previsto l’esame finale per la valutazione delle competenze sia dell’intero percorso formativo e di tirocinio. Durata L’iniziativa sarà avviata con un primo colloquio nel mese di Febbraio e avrà durata massima stimata complessiva di 10 mesi. Indennità di frequenza La partecipazione è gratuita e, qualora il partecipante non percepisca alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione esclusivamente per le ore riferite alle attività di tirocinio. Il valore orario è pari a 3 euro ora/partecipante. L’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo per le ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore delle attività formative e del tirocinio, singolarmente considerate Domanda di ammissione Le modalità per esprimere le manifestazioni di interesse, le richieste di informazioni di dettaglio e la modulistica sono reperibili sul sito https://www.lavoroesocieta.com/. Le domande di partecipazione devono pervenire entro il 03/02/2021. La selezione e valutazione delle candidature è prevista entro il 04/02/2021 e avverrà in presenza, salvo indicazioni contrarie in tal senso da parte delle Autorità competenti. La selezione è aperta ai candidati di ambo i sessi.   SCARICA E COMPILA LA DOMANDA DI AMMISSIONE AL PROGETTO SCARICA E COMPILA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGETTO LEGGI E FIRMA L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY   LEGGI LA LOCANDINA COMPLETA!


  • 19 Gennaio 2021
Servizio Civile Universale: aperto il bando per il 2021!

Comunichiamo che è uscito il bando 2021 per la selezione di volontari/e per il Servizio Civile Universale (SCU). Il SCU è gestito dal Dipartimento per le Politiche Giovanili della Presidenza del Consiglio de Ministri. Si tratta di un'opportunità, offerta a giovani tra i 18 e i 28 anni di età, per svolgere un anno di servizio presso organizzazioni della società civile, in Italia o all'estero.  Il mondo ENGIM (ENGIM Veneto è socio di maggioranza della nostra agenzia Sociale) è da tempo impegnato nella promozione e realizzazione di progetti di servizio civile, in particolare all'estero (nei progetti di cooperazione internazionale di ENGIM in America Latina, Africa ed Europa) e anche in Italia, presso alcune sedi ENGIM.  Per chi fosse interessato di seguito i link con maggiori dettagli e informazioni: pagina web di ENGIM Internazionale nella quale vengono presentati i progetti di SCU attivi per il bando attualmente in corso: https://www.engiminternazionale.org/ong/volontariato-con-engim-internazionale/servizio-civile.html pagina ufficiale dedicata al SCU del Dipartimento, nel quale si può consultare il bando e scaricare i documenti necessari alla candidatura: https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari.aspx  Il bando è in scadenza l'8 febbraio 2021, data entro la quale gli aspiranti volontari dovranno inviare la documentazione per candidarsi.


  • 18 Gennaio 2021
GENNAIO 2021

Come cambierà il lavoro dopo la pandemia. Logistica, sanità, edilizia green e pubblico impiego. Tra metamorfosi e nuove opportunità - 26.12.2020 – Il Fatto Quotidiano Apprendistato, la soluzione. Chi non ci crede? 05.01.2021 – Buone Notizie | Corriere della Sera Corsi, università e 150 ore digitali: riapre il cantiere per trovare lavoro - 05.01.2021 – Corriere della Sera Due miliardi a Istituti tecnici superiori e lauree professionalizzanti - 06.01.2021 – Il Sole 24 Ore Fondo nuove competenze ancora senza proroga - 06.01.2021 – Il Sole 24 Ore Protezioni sociali e politiche attive: le proposte Cisl per una vera riforma - 07.01.2021 – Avvenire Quei ragazzi dimenticati nell’inverno della pandemia - 07.01.2021 – Corriere della Sera Il piano di rilancio (Recovery Plan)- 07.01.2021 – Il Sole 24 Ore Aiutare le generazioni future? Occorre investire in Rsa - 07.01.2021 – Il Sole 24 Ore Effetto pandemia sul lavoro: crescita record degli inattivi - 09.01.2021 – Avvenire Garanzia giovani a corto di lavoro: impiego per 1 su 3 - 11.01.2021 – Il Sole 24 Ore Il Fondo nuove competenze aiuta a riqualificare o ricollocare il personale - 11.01.2021 – Il Sole 24 Ore Piattaforme web e project work: nuovi link con le imprese - 12.01.2021 – Il Sole 24 Ore Apprendistato duale con 600 milioni - 12.01.2021 – Il Sole 24 Ore Istat, 250mila imprese guidano la riscossa ma 292mila piccole fanno fa - 12.01.2021 – Il Sole 24 Ore C’è troppo Stato nella versione italiana del Next Generation EU - 12.01.2021 – Il Sole 24 Ore Il lavoro sparito e le nuove povertà il grande Nord ora rischia l’abisso - 12.01.2021 – La Stampa   I giovani valgono davvero l'uno per cento del futuro?  - 13.01.2021 - Avvenire Politiche attive, cresce il pacchetto lavoro. In arrivo 7,5 miliardi - 13.01.2021 – Il Sole 24 Ore Giovani, una scelta universale - 14.01.2021 – Avvenire Scomparsa la parità di genere - 14.01.2021 – Il Sole 24 Ore Nel tredicesimo mese dell’anno - 15.01.2021 – Avvenire Niente scuola né sport e la testa che scoppia. La vita da ragazzi reclusi in video chat - 15.01.2021 – La Repubblica Quei giovani nell’angolo - 15.01.2021 - La Repubblica  Lo spettro di un milione di posti in fumo, stop ai licenziamenti fino al 30 giugno - 15.01.2021La Stampa  L'Italia può tornare a correre come la Germania - 17.01.2021 – Il Sole 24 Ore Il riscatto nel lavoro? Crea valore in azienda - 19.01.2021 – Buone Notizie | Corriere della Sera Gli operai specializzati tra i profili più richiesti - 19.01.2021 - Corriere della Sera   La moda assume designer e venditori - 19.01.2021 –  Corriere della Sera Le tre «R» delle imprese per resistere alla pandemia - 19.01.2021 – Il Sole 24 Ore Stima formale del patrimonio per diventare Ets - 19.01.2021 – Il Sole 24 Ore Recovery Plan: gli aiuti per il lavoro dei giovani - 19.01.2021 – PMI.it   Somministrazione, accordi riattivati al 60% dei lavoratori - 20.01.2021 – Il Sole 24 Ore Più veloci e più agili, così le PMI sfidano l’internazionalizzazione - 20.01.2021 – Il Sole 24 Ore  Un milione di posti in bilico senza proroga stop causali - 20.01.2021 – Il Sole 24 Ore Competenze certificate, definite le linee guida - 21.01.2021 – Il Sole 24 Ore Luigi Bobba: «Bene i 600 milioni sull’apprendistatoduale nel PNRR. Ma…» - 21.01.2021 – Vita L’apprendistato va controcorrente e cresce nel 2020 - 22.01.2021 – La Repubblica Assunzioni donne: esonero contributivo - 22.01.2021 – PMI.it Lavoro, 8 miliardi nel decreto. Scontro sui licenziamenti - 24.01.2021 – Il Sole 24 Ore Oltre la crisi del lavoro - 25.01.2021 – La Repubblica   Bassa istruzione per 13 milioni di adulti  - 27.01.2021 – Il Sole 24 Ore Dal Dl dignità alle politiche attive, riforme ancora al palo - 28.01.2021 – Il Sole 24 Ore Gli errori sul debito e l’assenza di crescita - 31.01.2021 – Corriere della Sera Per salvare 500 mila posti investiamo in competenza - 01.02.2021 – Corriere della Sera | L’Economia Stop ai sussidi, ai giovani serve più formazione - 01.02.2021 – Corriere Torino | L’Economia Nord Ovest Recovery, tre cure per l’Italia dei divari - 01.02.2021 – Il Sole 24 Ore Solo a dicembre 99mila donne espulse dal mercato del lavoro - 02.02.2021 – Avvenire Politiche attive, non solo sussidi - 02.02.2021 – La Stampa  


  • 14 Gennaio 2021
Lo sportello lavoro di LEGNAGO...RADDOPPIA!

Sì, proprio così! Ringraziamo l'amministrazione comunale per la fiducia che ha dimostrato nei nostri confronti aumentando le ore e i fondi dedicati a questo importante servizio e....speriamo di fare sempre meglio! Grazie all'incredibile lavoro degli Operatori sul territorio, nei 9 mesi di attività del 2020, sono state collocate ben ๐Ÿฑ๐Ÿฏ persone e incontrate molte altre. Lo Sportello Lavoro accoglie gratuitamente le persone in cerca di occupazione per una consulenza e mediazione socio - lavorativa, per la stesura del Curriculum Vitae e per offrire indicazioni circa gli strumenti utili per la formazione e la ricerca di opportunità lavorative presenti sul territorio! Ma le attività sono rivolte anche alle ๐Ÿ…๐Ÿ…ฉ๐Ÿ…˜๐Ÿ…”๐Ÿ…๐Ÿ…“๐Ÿ…”...per loro infatti vengono svolte attività di preselezione gratuita di profili ricercati, promozione di tirocini e attività di consulenza. Qui articolo completo: https://www.ilnuovogiornaleweb.it/.../legnago-in-comune.../   Guarda il video con le Parole dell'Assessore alle Politiche Attive del Lavoro del Comune di Legnago, Alessandra Donà  


  • 11 Gennaio 2021
Pubblicazione Ocse: "Lessons for Education from COVID-19"

Vi segnaliamo l'uscita della pubblicazione OCSE "Lessons for Education from COVID-19". Si tratta di un manuale dedicato alle modalità con cui adeguare i sistemi formativi al "new normal" dettato dalla pandemia, nel tentativo di preservarne l'efficacia.


  • 07 Gennaio 2021
Progetto Carrozzieri: riapertura selezioni per 3 posizioni

Comunichiamo che sono state riaperte le selezioni per il progetto di Work Experience per l'ingresso nella professione di carrozziere. (Cod. 4363-0001-256-2020 POR FSE 2014 - 2020 - REALIZZAZIONE DI WORK EXPERIENCE DGR 256 del 02/03/2020 - ASSE I OCCUPABILITA') Tutte le informazioni relative al progetto, le modalità per esprimere le manifestazioni di interesse, le richieste di informazioni di dettaglio e la modulistica sono reperibili a questo link https://www.lavoroesocieta.com/content/aperte-le-selezioni-per-8-persone-disoccupate-over-30-ambito-carrozzeria Le domande di partecipazione devono pervenire entro il 04/01/2021! La selezione e valutazione delle candidature è prevista entro il 11/01/2021 e avverrà in presenza, salvo indicazioni contrarie in tal senso da parte delle Autorità competenti. La selezione è aperta ai candidati di ambo i sessi.


  • 23 Dicembre 2020
Salvati dallo Sportello Lavoro

Riportiamo di seguito l'articolo uscito oggi sul quotidiano "L'Arena di Verona" che riporta intervista del nostro Operatore del Mercato del Lavoro, Andrea Danzi, che opera presso lo Sportello di Lavoro del Comune di Villafranca! Leggi l'articolo completo!  


  • 22 Dicembre 2020
I patti per il lavoro portano bene!

Con enorme piacere pubblichiamo di seguito l'articolo uscito oggi su "L'Arena di Verona" nel quale viene posta l'attenzione sull'importanza dei Patti Territoriali, dei quali Lavoro & Società è Agenzia Tecnica di coordinamento della rete degli Sportelli Lavoro insediati nei diversi comuni aderenti. "I patti servono a creare e coordinare una rete di sportelli lavoro il più diffusa e vicina possibile a chi cerca un'occupazione e, partecipando ai bandi, possono accedere a risorse regionali, statali o messe a disposizione da fondazioni bancarie, purché definiscano un capofila e attivino sinergie.Oggi più di 80 municipi veronesi si sono aggregati intorno a tre Patti territoriali per il lavoro, finanziati anche da autotassazione: nell'Ovest veronese, con capofila Valeggio (Lavoro22), nell'Est con capofila San Bonifacio e nella Bassa con capofila Legnago. I loro referenti si coordinano per calamitare i destinatari del reddito di cittadinanza, Garanzia Giovani, Assegno per il lavoro e altri strumenti nazionali o regionali, messi in campo negli ultimi anni per combattere la disoccupazione. Ad oggi gli sportelli territoriali sono 24 e intercettano e prendono in carico in media oltre mille utenti all'anno, di cui poco più del 70 per cento di età compresa tra i 30 e i 60 anni, soprattutto italiani (oltre il 70 per cento) e donne. La consulenza e mediazione socio-lavorativa è gratuita." Leggi l'articolo completo


  • 23 Dicembre 2020
Chiusura uffici per vacanze natalizie

Comunichiamo che gli uffici di Lavoro & Società resteranno chiusi dalle ore 13 di giovedì 24 dicembre fino al 03 gennaio! Ritorniamo operativi il 4 gennaio!   Cogliamo l'occasione per augurare a tutti i nostri partner, alle aziende che collaborano con noi, alle persone che seguiamo ogni giorno con tutto il nostro impegno un Sereno Natale ed un Felice Anno Nuovo!


  • 21 Dicembre 2020
Graduatoria selezione 4 dicembre: Work Experience per l'ingresso nella professione di carrozziere

In merito alla selezione avvenuta il 4 dicembre per il progetto “Work Experience per l'ingresso nella professione di carrozzieri" pubblichiamo di seguito la graduatoria Vedi la graduatoria   CODICE PROGETTO 4363-0001-256-2020 DGR 256 del 02/03/2020progetto di Work Experince,


  • 11 Dicembre 2020
Dicembre 2020

Da inizio lockdown persi 420mila posti di lavoro _Avvenire - 03.12.2020 A tre anni dagli studi, occupato più del 60% di chi ha fatto formazione tecnica - Il Sole 24 ORE Le competenze green trainano il mercato_04.12.2020 – Il Sole 24 Ore Lavoro: 240 mila offerte ma il personale non c’è_07.12.2020 - Corriere della Sera  Per il governo scatta l’allarme lavoro Nel 2021 a rischio un milione di posti_07.12.2020 - La Repubblica Quasi sette su dieci con contratto dopo aver concluso un ciclo IeFP - 1.12.2020 – L’Arena  Futuri esperti dell’auto elettrica nella scuola officina di Toyota  - 09.12.2020 – Il Sole 24 Ore  Una politica industriale capace di creare ecosistemi innovativi - 10.12.2020 – Il Sole 24 Ore   Il Recovery è già vecchio 10.12.2020 - La Repubblica   Con la UE green, 5 milioni nuovi posti lavoro 12.12.2020 - Avvenire  Contratto di espansione verso il rilancio 14.12.2020 - Il Sole 24 Ore  Disabili e carriera, posto offresi online 15.12.2020 - Buone Notizie_Corriere della Sera L’emergenza demografica che chiude l’anno nero 15.12.2020 - Il Sole 24 Ore  Apprendistato duale, confermato lo sgravio contributivo per il 2021 15.12.2020 - Il Sole 24 Ore       


  • 10 Dicembre 2020
Ponte Immacolata: uffici chiusi

Gli uffici di Lavoro & Società rimarranno chiusi Lunedì 7 dicembre e Martedì 8 dicembre. Ritorniamo operitivi mercoledì 9 dicembre!


  • 03 Dicembre 2020
Anniversario della Societร  Cooperativa Sociale il SOL.CO socio di Lavoro & Societร 

CONGRATULAZIONI davvero per questo importantissimo tragurado ! Lavoro & Società è grata ed orgogliosa di collaborare con la questa realtà. SOL.CO Verona nasce nel novembre del 1995 quando un gruppo di cooperative sociali di Verona ha scelto di unirsi in un Consorzio per promuovere l’interesse generale della comunità e rendere possibile il pensiero di Zygmunt Bauman: “La portata di un ponte si misura dalla forza del suo pilone più debole. La qualità di una società dovrebbe infatti misurarsi sulla qualità della vita dei suoi membri più deboli. E poiché l’essenza della morale è la responsabilità che ci si assume per l’umanità degli altri, quello è anche il metro del livello etico di una società.” Oggi aderiscono al Consorzio Sol.Co. Verona: 9 cooperative di tipo A, 8 cooperative di tipo B, 3 cooperative miste A-B, 1 Associazioni di Promozione Sociale, 1 Fondazione e 3 Consorzi provinciali e 1 Consorzio Regionale. Tutte le cooperative hanno sede e prestano i propri servizi nel territorio della provincia di Verona, tranne una che ha sede a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso (TV) e i Consorzi, Sol.Co. Mantova, Tenda e Veneto Insieme, che hanno sede rispettivamente a Mantova, Brescia e Padova e raggruppano cooperative sociali con sede all’interno di quei territori provinciali. Operare a fianco e insieme a realtà che mettono al centro la persona e i suoi bisogni, è per noi motivo di continua cooperazione e innovazione a servizio della collettività e del bene comune. E quindi....AVANTI TUTTA!


  • 12 Novembre 2020
APERTURA SPORTELLO LAVORO PRESSO IL COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO

Segnaliamo l'articolo comparso sul giornale L'Arena di Verona in merito all'apertura dello sportello lavoro presso il Comune di San Giovanni LUpatoto. Sarà gestito e coordinato direttamente dalla nostra agenzia! Siamo pronti per questa nuova avventura!


  • 11 Novembre 2020
Aperte le selezioni per 8 persone disoccupate OVER 30 ambito CARROZZERIA!

                                                                                           Lavoro & Società è felice di comunicare che il progetto presentato in collaborazione con Engim Veneto Scaligera Formzione Verona è stato approvato e finanziato da Regione Veneto. Il progetto nasce dalla richiesta di officine e carrozzerie del veronese di avvicinare i lavoratori alla professione del carrozziere, attraverso un percorso di formazione e tirocinio. La realizzazione complessiva delle attività sarà nella provincia di Verona.   Il profilo, in esito al percorso, prevede una formazione specifica sul profilo del carrozziere, promuovendo le competenze previste dal Repertorio Regionale degli Standard Professionali. Esse sono integrate con altre competenze di rinforzo alla professione di manutentore e riparatore della carrozzeria dei veicoli a motore. A chi è rivolto? Il progetto si rivolge a 8 persone prive di occupazione OVER 30, preferibilmente con almeno uno dei seguenti requisiti: qualifica o diploma inerenti alla figura professionale esperienza lavorativa o di tirocinio affine all’ambito della carrozzeria o riparazione dei veicoli a motore; altre esperienze lavorative in altri ambiti tecnici Cosa prevede il progeto? 1. Orientamento al ruolo: 8 ore individuali al fine di orientare i destinatari alle attività da svolgere durante l’esperienza della Work Experience e alla definizione / collocazione dei 2 tirocinanti in azienda, sollecitandone motivazione, partecipazione e proattività nelle attività previste. Almeno 2 ore di questo intervento saranno dedicate all’incontro individuale tra tutor didattico, tutor aziendale e tirocinante. 2. Formazione di gruppo 180 ore sui seguenti argomenti: Individuare il danno o il difetto della carrozzeria Realizzare la riparazione o la sostituzione della parte danneggiata Verniciare il veicolo a motore Realizzare il collaudo e la riconsegna del veicolo riparato nella carrozzeria e nel telaio Il percorso proporrà due sotto-azioni: a) FASE DI TRASFERIMENTO DEI CONTENUTI/ABILITA' SPECIFICI in aula ed in laboratorio, anche con attività in situazione e simulazioni; b) FASE DI VERIFICA DELLE COMPETENZE ACQUISITE in cui verranno valutate le conoscenze e le abilità acquisite nel percorso formativo rispetto allo svolgimento in autonomia e con responsabilità delle competenze previste per il profilo professionale oggetto dell'intervento formativo 3. Tirocinio extracurriculare di inserimento e/o reinserimento lavorativo: I destinatari svolgeranno percorsi di tirocinio in azienda per 2 mesi a 38 ore/settimanali (tot 304 ore), con il riconoscimento di una borsa di tirocinio di 3 €/ora per ciascun destinatario del progetto, che non percepisce alcun sostegno al redditoi , al raggiungimento di almeno il 70 % delle ore totali di tirocinio ed il 70% delle ore totali previste per l’attività di formazione. a. Accompagnamento al tirocinio i beneficiari saranno affiancati da operatori esperti dalla fase di definizione, attivazione, monitoraggio e valutazione finale del tirocinio per un totale di 12 ore, con almeno una visita aziendale al mese. È previsto l’esame finale per la valutazione delle competenze sia dell’intero percorso formativo e di tirocinio. Durata L’iniziativa sarà avviata con un primo colloquio nel mese di dicembre e avrà durata massima 3 stimata complessiva di 10 mesi. Indennità di frequenza La partecipazione è gratuita e, qualora il partecipante non percepisca alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione esclusivamente per le ore riferite alle attività di tirocinio. Il valore orario è pari a 3 euro ora/partecipante. L’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo per le ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore delle attività formative e del tirocinio, singolarmente considerate. Domanda di ammissione Le modalità per esprimere le manifestazioni di interesse, le richieste di informazioni di dettaglio e la modulistica sono reperibili sul sito https://www.lavoroesocieta.com/. Le domande di partecipazione devono pervenire entro il 30/11/2020 via mail all'indirizzo progetti@lavoroesocieta.com o consegnandole di persona presso i nostri uffici in via A. Berardi 9, 37139 da lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.30. La selezione e valutazione delle candidature è prevista entro il 04/12/2020 e avverrà in presenza, salvo indicazioni contrarie in tal senso da parte delle Autorità competenti. La selezione è aperta ai candidati di ambo i sessi. ATTENZIONE I disoccupati che percepiscono il Reddito di Inclusione (di cui al D. Lgs. n.147/2017 ad esaurimento) possono partecipare al presente Avviso, e l’indennità di partecipazione sarà erogata. Con riferimento invece alla recente normativa in materia di Reddito di Cittadinanza, di cui alla Legge n. 26 del 28 marzo 2019, conversione del D.L. n. 4 del 28 gennaio 2019, e delle conseguenti disposizioni in materia di compatibilità tra misure di politica attiva e passiva, risulta incompatibile l’indennità di partecipazione con il RDC. SCARICA E COMPILA LA DOMANDA DI AMMISSIONE AL PROGETTO SCARICA E COMPILA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGETTO LEGGI E FIRMA L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY   LEGGI LA LOCANDINA COMPLETA!        


  • 11 Novembre 2020
Nuova collaborazione con EBT: corsi gratuiti per lavorare nel turismo!

Lavoro & Società collabora con Ente Bilaterale del Turismo e  Fondazione Engim Veneto Scaligera Formazione Verona, realtà da sempre impegnate sul territorio veronese nel campo della Formazione e del Lavoro, creando una grande opportunità per i disoccupati over 30 che sognano di lavorare nel campo del Turismo. Questa collaborazione, prevede l’utilizzo dell’Assegno per il Lavoro. Se vuoi conoscere assegno per il lavoro clicca qui:  Grazie a tale strumento verranno organizzati corsi di formazione finalizzati all’inserimento/reinserimento lavorativo di disoccupati nel settore del turismo. Leggi il COMUNCATO STAMPA


  • 06 Novembre 2020
Novembre 2020

Formazione professionale unico baluardo contro la fuoriuscita dal lavoro 20.10.2020 – Il Mattino Molti posti di lavoro non torneranno. I governi investano sulla formazione 29.10.2020 – La Stampa  Le imprese italiane hanno imboccato la strada della crescita ecologica 30.10.2020 – Avvenire   


  • 09 Novembre 2020
Cerchiamo giovani tra i 16 e i 19 anni. Cosa aspetti?

Di cosa si tratta? E' un progetto gestito da Lavoro & Società, in collaborazione con diversi partner che collaborano con noi da anni sul territorio veronese. E' stato approvato e finanziato da Regione Veneto. Si chiama RETE INTEGRATA PER I GIOVANI DEL VERONESE ed è rivolto 273 giovani con un'età compresa tra i 16 e i 29 anni per svolgere insieme attività di accompagnamento al lavoro. Con questo progetto puoi usufruire di un servizio di Orientamento Individuale e Accompagnamento al lavoro da svolgersi in aziende del territorio veronese. La partecipazione è gratuita ed è prevista un’indennità di tirocinio di 450 euro lordi mensili, previo raggiungimento di almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio.   Chi può partecipare e quali sono i requisiti essenziali? Per partecipare al progetto devi avere tutti i "Requisiti Essenziali" e rientrare in almeno uno dei "TARGET" riportati di seguito:   REQUISITI ESSENZIALI Non essere iscritti a scuola né all'università Non seguire corsi di formazione (inclusi i percorsi di tirocinio extracurriculari, i corsi di aggiornamento per l'esercizio della professione o mantenimento dell'iscrizione ad un Albo/Ordine professionale) Non essere inseriti in tirocinio curriculare e/o extracurriculare Essere disoccupati; Aver aderito al programma Garanzia Giovani in Veneto   TARGET T.A Giovani appartenenti a nuclei beneficiari di Reddito di Inclusione / Reddito di Cittadinanza T.B Giovani segnalati dai servizi territoriali (Comuni, Ulss, altri) T.C Giovani disoccupati da almeno 12 mesi, mai stati destinatari di interventi a valere su Garanzia Giovani - PAR Veneto T.D Minori che hanno assolto all'obbligo di istruzione   Quali sono le attività previste? Orientamento individuale Orientamento di Approfondimento Certificazione delle Competenze Orientamento al lavoro Tirocinio   Per info e iscrizioni Maria Vittoria Biondaro biondaro@lavoroesocieta.com 045 563081


  • 06 Ottobre 2020
Ottobre 2020

In futuro più lavoro remoto. Va ripensata la produttività 14.10.2020 – Il Sole 24 Ore  Competenze digitali cruciali per il 70% degli assunti  14.10.2020 – Il Sole 24 Ore  Per Unioncamere e Anpal a ottobre ci saranno 282.000 assunzioni 15.10.2020 – AGI  La sfida della logistica 4.0: formare le competenze digitali 20.10.2020 – Il Sole 24 Ore 


  • 04 Ottobre 2020
Assegno per il lavoro

Conosci l’opportunità dell’Assegno per il Lavoro? Sai in che cosa consiste e a chi è rivolto? Te lo spieghiamo noi! L’”Assegno per il Lavoro” è un intervento promosso dalla Regione Veneto rivolto a persone disoccupate OVER 30! Prevede azioni di politica attiva volte ad incrementare l’occupazione di lavoratori attualmente disoccupati. E’, in poche parole, un titolo di spesa che dà diritto alle persone Over 30 disoccupate, di ricevere servizi di assistenza alla collocazione/ricollocazione al lavoro. Il titolo viene rilasciato, previa richiesta dell’interessato, dal Centro per l’Impiego del paese dove il lavoratore ha comunicato il proprio domicilio. Quali sono i servizi che puoi richiedere con l’assegno per il lavoro? Servizi di Informazione, Orientamento e Counseling, con l’obiettivo di definire insieme al destinatario il percorso individuale al fine del buon esito occupazionale Servizi di Formazione, per adeguare e rafforzare le competenze professionali esistenti o per acquisirne delle nuove, che risultino funzionali all’inserimento lavorativo (Voucher formativo) Servizi di supporto all’inserimento/reinserimento lavorativo, per individuare le opportunità professionali e garantire il successo occupazionale del destinatario, accompagnandolo nella fase di ricerca ed inserimento in azienda. Come faccio a richiedere l’Assegno per il Lavoro? Devi innanzitutto registrarti sul portale ClicLavoroVeneto e recarti al Centro per l’Impiego più vicino al tuo luogo di residenza. Ricordati: porta sempre con te username e password che ti sono state fornite dal portale clicklavoroveneto. Oppure puoi registrarti sul portale ClicLavoroVeneto, richiedere online l’Assegno e ritirarlo al Centro per l’Impiego Lavoro & società gestisce questo strumento in collaborazione con il proprio socio di maggioranza ENGIM Veneto Per usufruire dell'iniziativa presso il nostro Ente devi quindi indicare come preferenza entrambi gli enti: LAVORO E SOCIETA', VIA A. BERARDI 9, 37139, VERONA (CHIEVO) ENGIM VENETO, VIA A. BERARDI 9, 37139, VERONA (CHIEVO) Consulta i corsi gratuiti che ti proponiamo e chiamaci se hai bisogno di supporto per la registrazione sul portale! Non perdere questa bella occasione! Per informazioni: Federica Turturro Engim Veneto Scaligera Formazione Verona Tel.  045 8101177 mail: progetti@engimvr.it


  • 03 Ottobre 2020
Sportelli Lavoro: unโ€™opportunitร  a portata di mano!

Hai già sentito parlare di Sportello Lavoro? Informati se è presente nel tuo Comune di residenza! Si tratta di centri operativi coordinati da Lavoro & Società e presenti presso molti Comuni del territorio veronese...il loro obiettivo è mettere in contatto le persone disoccupate con le ricerche aperte e le domande di lavoratori delle aziende! Un servizio gratuito, a 360 gradi che i Comuni, attraverso i nostri Operatori del Mercato del Lavoro, mettono a disposizione per i loro cittadini! Chiamaci allo 045563081 per avere maggiori informazioni!


  • 03 Ottobre 2020
Spikko

Abbiamo deciso di intraprendere una nuova sfida...permettere a tutti di migliorare il proprio benessere personale e professionale! Per questo, abbiamo creato dei percorsi personalizzati di coaching e counselling pensati con l’obiettivo di sciogliere nodi e difficoltà imparando a potenziare la propria intelligenza emotiva. Una consulenza nata dalla collaborazione tra Lavoro & Società ed ENGIM Veneto , due realtà da sempre impegnate nell'ambito della Formazione e del Lavoro. I servizi sono dedicati a tutti coloro che desiderano essere affiancati nell'affrontare situazioni complesse che si possono creare sul lavoro, nello studio ma anche in famiglia o nel rapporto con gli altri.  Come suggerisce il nome, Spikko fornisce gli strumenti di analisi delle proprie caratteristiche per “spiccare il volo verso il benessere interiore”, che si ripercuote in tutti gli ambiti della vita - da quella familiare a quella professionale - così da essere liberi di scegliere secondo le proprie idee e aspirazioni reali. Perciò, che si tratti di dare valore ai propri talenti per creare un'immagine di sé propositiva per affrontare la ricerca di lavoro, organizzare il metodo di studio o trovare una bussola nell'orientamento scolastico, gestire situazioni impegnative nel rapporto con i figli, Spikko è il servizio di consulenza a cui rivolgersi. Il team di esperti Spikko è composto da professionisti come trainer, counsellor, coach, psicologi e pedagogisti con competenze certificate che offrono consulenze personalizzate in base alle necessità della persona. Con il loro aiuto, è possibile accrescere la consapevolezza di sé, dei propri talenti e del proprio valore per imparare ad usare strumenti utili per andare incontro alle sfide di ogni giorno. Spikko interviene in vari ambiti, mparare a conoscersi per risolvere i problemi quotidiani, essere resilienti per affrontare le situazioni impreviste riducendone la complessità è l'intento con cui sono stati approntati i nuovi servizi di consulenza personale, dedicato non solo al lavoro e alla scuola, ma anche per la famiglia, per il benessere personale e/o il sostegno psicologico. Per il lavoro Consulenze organizzativo professionali Job Branding: valorizzare l’immagine on line per cercare lavoro Per lo studio  Metodo di Studio Supporto scolastico DSA-BES Orientamento Universitario Per la persona e la famiglia Consulenza per allenare e valorizzare l'Intelligenza Emotiva - SEI ASSESSMENT Counseling per il benessere personale e supporto alla gestione del cambiamento Counseling genitoriale per le relazioni familiari nella quotidianità Coaching psicologico individuale    


  • 02 Ottobre 2020